Immerso nel verde

Un progetto idealizzato dal comune di Monserrato, creare un parco giochi rendendo accessibili i giochi anche hai bambini disabili, che potranno divertirsi insieme agli altri bambini. All’interno del parco ci saranno 2 altalene speciali una con il cestello e l’altra con tutte le caratteristiche utili a ospitare una carrozzina, giostre senza barriera architettonica e una casa di legno sull’albero dotata di un lungo scivolo. Monserrato sarà uno dei primi comuni ad avere un parco giochi inclusivo, con altalene e giostre che potranno usare tutti i bambini anche quelli disabili. Tutto immerso nel verde, con un grande prato e una fontana, alimentata dall’acqua che sgorga da un antico rubinetto.
 L’illuminazione sarà ad energia solare che andrà ad alimentare dei led speciali che per l’appunto sfruttano lenergia solare .
Il parco verra costruito nella zona Dell’Argine, a circa cento metri dalla fermata della metro. I genitori potranno portare i loro bambini al parco e farli giocare tutti insieme.
Il costo per la realizzazione di questo parco è di circa  50 e i 60 mila euro, gli operai inizieranno i lavori entro pochi giorni e tutto sarà pronto entro dicembre.
Che ne pensate di questo progetto?

Lascia un commento

commenti